TAG



Clicca sul
DIVANETTO D'ORO
per scoprire come vincere questo simpatico premio!
PALMARÈS:

Babol
Gioia
Irene



Per info o collaborazioni:
sofasophia.blog@gmail.com

Cookie's Policy

Powered by Blogger.

Sin Vergüenza Movie Edition #03

Ecco che con le pulizie di primavera, torno a rispolverare una vecchia conoscenza del blog: la rubrica "Sin Vergüenza Movie Edition".

Siamo al terzo appuntamento con lo svergognamento pubblico, quindi anche sta volta tiro un bel respiro profondo e vado a svelarvi altri 5 film, non prettamente dei capolavori, che, inspiegabilmente, mi piacciono un sacco.

Shame on me! 

Continuiamo, quindi, con la lista infinita dei film che non confesserei mai che mi siano piaciuti:

5. Questa volta voglio iniziare un po' in sordina con un film che ha segnato ogni figlio degli anni '90.
So, infatti, di non essere la sola ad amare Mamma ho perso l'aereo, un cult generazionale e per me rivederlo in tv insieme al suo seguito Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York è divenuta ormai un'irrinunciabile tradizione natalizia.
Le avventure di Kevin McCallister sono il primo guilty pleasure della mia vita, confessate: voi non avete mai desiderato essere nei suoi spericolati panni?!?

4. Proseguiamo la sfilata della vergogna con Le ragazze del Coyote Ugly. Le commediole rosa in questa rubrica non possono mai mancare e quindi ecco svelato un altro titolo che mi tiene incollata alla tv.
Devo dire che questo piacere malsano per questo film è nato dal fatto che la maggior parte delle volte in cui sono insonne, o torno tardi a casa, e voglio guardare la tv lo becco puntualmente in replica su qualche canale sfigatello e sempre puntualmente lo guardo come fosse la prima volta. In vena di confessioni, ammetto che ogni volta canto e ballo Can't Fight the Moonlight  per la gioia dei miei vicini di casa che di notte vorrebbero dormire.

3. Sarò scontata e banale, ma c'è un'altra conoscenza di questa rubrica sul terzo gradino del podio: Heath Ledger. Non vi ho mai parlato approfonditamente di questa mia venerazione (prima o poi lo farò), ma la sua presenza in questa rubrica è imprescindibile, soprattutto per le sue interpretazioni giovanili, come in questo caso. 10 cose che odio di te, è il film che me lo ha fatto conoscere e che quindi amo alla follia.
Punto a suo favore è anche la presenza delle due reginette dei film sulla danza, che qualche anno più tardi avrebbero sbancato i botteghini: Julia Stiles e Larisa Oleynik (rispettivamente Save the last dance e A time for dancing). È una commedia adolescenziale che non mi stanco mai di guardare.

2. Al numero 2 di questa classifica degli orrori svelati, troviamo il film di cui, forse, mi vergogno maggiormente (per lo meno in questa tornata): Dillo con parole mie. Non amo i film italiani ma di questo non posso fare a meno. È quasi-demenziale, pieno di errori, con un montaggio orrido ma io ne sono innamorata. È uno dei pochi film in grado di farmi ridere. Il merito va soprattutto alla protagonista, Martina Merlino, che interpreta alla perfezione il ruolo dell'adolescente che vuole essere a tutti i costi considerata "grande".
La scenetta musicale finale, inoltre, è diventato un tormentone che non riesco a togliermi dalla testa.



1. Vincitore indiscusso di questa puntata è Nessuno può mettere Baby in un angolo, altresì conosciuto come Dirty Dancing, che a pieni voti si accaparra anche il titolo di film più visto della mia vita. Ogni due settimane, viene riproposto da Mediaset e ogni due settimane io lo riguardo.
Lo so a memoria da anni, ma ho una dipendenza patologica che mi impedisce di ignorarlo. La mia è una vera e propria forma di odi et amo perchè Baby è in assoluto il personaggio cinematografico che mi sta più sul culo (scusate il francesismo), ma è proprio per questo che lo guardo ogni volta: perchè ci son delle scene dove è imbarazzantissima e io rimango talmente incredula da avere la necessità fisiologica di rivederlo per convincermi ulteriormente della sua sfacciata sfigataggine.
 

È tutto per questa volta.
Come sempre siete liberi di deridermi e schernirmi quanto vi pare e piace, ma non prima di avermi rivelato qualche vostro guilty pleasure di cui ridere allegramente insieme.

À la prochaine!

Quali sono i vostri guilty pleasures cinematografici? Ne condividete qualcuno con me? Ditemelo qua sotto!
                                                                                                 

27 commenti:

  1. Tra quelli elencati credo di non conoscere Dillo con parole tue ...
    per gli altri sono completamente daccordo con te mi piacciono molto soprattutto Le ragazze del Coyote Ugly che credo di aver visto un'infinità di volte e che dire di Kevin praticamente conosco a memoria i suoi film :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son contenta di queste affinità, Susy! :)
      Dillo con parole tue è un film italiano un po' stupido ma esilarante che mi piace guardare in estate, se vuoi passare un'oretta e mezza staccando la spina e rilassandoti te lo consiglio! :)

      Elimina
  2. E vogliamo parlare... di... shhh... abbassate la voce... alzate il bavero del cappotto... dio che vergogna... PRETTY WOMAN?
    Non c'è una volta che lo diano in TV che io me lo perdo.
    Non. Ce. N'è. Una.
    Quel film ha talmente segnato la mia adolescenza che ancora oggi, alla veneranda età di... anni, tutte le volte che esco a fare shopping, quando rientro a casa carica di buste e pacchetti (dell'Oviesse, eh, che vi credete), nella mia testa risuona il motivetto:
    Pretty Woman... walking down the street... Pretty woman... oooooooh..... pretty woman!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NON CI CREDO! Penso la stessa cosa anche io ogni volta che vado a fare shopping! ahahahah che bello sapere di avere una compagna di "coreografie mentali"!!!
      Inutile dirti che piace un sacco anche a me, quindi su la testa che mal comune è mezzo gaudio! XD

      Elimina
    2. Senza dimenticare la mitica scena in cui lei entra nel negozio da cui era stata cacciata il giorno prima, e umilia le commesse con quel fantastico "Bello sbaglio! Enorme! Davvero enorme! Ora scusate, ho altre compere da fare!"

      Sophia, se ti interessa ti ho nominata in un tag sul mio blog, un po' più personale del solito: questo il link: http://evapalumbo.blogspot.it/2016/04/25-fatti-libreschi-su-di-me.html

      Buona serata!

      Elimina
    3. Oddio sì, ma sai che mi è venuta voglia di rivederlo?!? XD
      Comunque passo super-volentieri a vedere di che si tratta! :)

      Elimina
  3. Ho visto solo "Mamma ho perso l'aereo" XD
    Vorrei dire tanto, ma poi mi ricordo che, ultimo lavoro a parte, amo i film di Snyder. E "La leggenda di Beowulf". Quindi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Snyder mi salva sempre dagli insulti, grazie al cielo! XD
      E comunque non dirmi che non ti appasionavano nemmeno un pochino le avventure del piccolo Kevin perchè non ci credo!

      Elimina
  4. Ma dai, Dirty Dancing non è poi così guilty!
    Insomma, considerato che tra i miei guilty pleasures c'è 50 sfumature di grigio ... beh, non c'è bisogno di aggiungere altro.
    E le avventure del piccolo Kevin: indimenticabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa fidati dovresti guardare Dirty Dancing con me, trovo il disagio ovunque! XD
      Comunque plauso a te che mi hai rivelato un guilty coi contro fiocchi! XD

      Elimina
  5. Non so quante volte ho visto il piccolo Kevin, centinaia XD
    Heath Ledger ha fatto tanti bei film giovanili, non tanti ma questo uno dei suoi migliori, le altri tre sono leggermente troppo femminili per me e comunque Dirty Dancing lo odio, non tanto per i balli, ma per la trama assurda ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grandissimo Pietro, hai colto il punto! Anche io trovo assurde molte scene di Dirty Dancing, ma è più forte di me e non riesco a non guardarlo, forse proprio per trovarci un senso. XD
      Di Heath Ledger concordo assolutamente, questo e Il destino di un cavaliere sono i suoi due film d'età giovanile che preferisco in assoluto!

      Elimina
  6. Ahahaha non finisco più di ridere! Magnifica questa rubrica!Hai fatto bene a riprenderla!!
    Mannaggia mi manca 10 cose che odio di te!
    Kevin, Baby e il Coyote sono film, in effetti, che neanche io vado a spiattellare in giro che mi piacciono un sacco e che riguardo volentieri sempre!
    E per quanto anche io non ami i film italiani, ce n'è uno che (mi vergogno a dirlo come fossi un'assassina) ho guardato un bel po' di volte, da sola, senza farlo sapere a nessuno! Come tu mi vuoi!Non riesco a prendere sul serio uno come Vaporidis e non soffro la Capotondi ma in quel film...non lo so, mi affascinano sti due ebeti!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No vabbè Nik muoio! Come tu mi vuoi?!? Lo tenevo in serbo per le prossime puntate della rubrica. Vuoi mettere il disagio del ballettino di Vaporidis sulle note di Superman?!? E la cantilena "Come stai? Bene, tu? Che combini? Gran casini! Grande festa! Vodka tonic? Che casino.. è morto Pino! Un po' sciattino". Che dire... lo adoro in incognito da sempre. Confesso che ogni tanto me lo riguardo per catapultarmi indietro ai tempi del liceo! XD
      10 cose che odio di te guardalo assolutamente.. trash e disagio sono assicurati! XD

      Elimina
  7. Ahahah li conosco tuttiiii!!! Dirty Dancing è il guilty pleasure di mia sorella, quindi di riflesso lo è stato anche il mio per parecchi anni, ma non lo amavo particolarmente!! :P
    Pretty Woman e "qualla granculo di Cenerentola" invece li vedo almeno una volta all'anno, insieme ai classici film che danno d'estate, tipo "Cento volte il primo bacio", "scary Movie" etc..!! O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ho anche un debole per gli horror super trash, quelli fatti con due soldi e con effetti speciali di dubbio gusto!!

      Elimina
    2. Ale cosa mi hai fatto venire in mente!!! "Quella granculo di Cenrentola" mi fa morire ogni volta che lo vedo. Io mi fisso con certe battute di film, è incredibile! XD
      Cento volte il primo bacio, 134 modi per innamorarsi, La dura verità, sono tutte commedie romantiche che irresistibilmente guardo! Dai, a volte è bello perdersi nella leggerezza e nella spensieratezza di alcuni film! :)
      Gli horror splatter super trash mi piacciono un sacco, ma solo se raccontati! Infatti adoravo quando Yotobi (non so se lo conosci, è uno Youtuber) faceva le recensioni dei film di questo genere! XD

      Elimina
    3. Ahahah nooo Yotobi non lo conosco, ma ora corro subito a cercare qualche suo video a tema!! XD

      p.s. C'è un nuovo linky party che ti aspetta, spero parteciperai: http://bookbloggersideeffects.blogspot.it/2016/04/first-linky-party-partecipate-tutti.html

      Elimina
    4. Ale recuperatelo assolutamente, vedrai che ti darà pane per i tuoi denti!XD
      Corro al link party, gracias!!!! :*

      Elimina
  8. Ma che cos'èèèè questo post!! *_*
    "Tarattatatata tararatata un uomo-un uomo, quando sa, di fumo ratataaa"
    Heath <3 Grandissima perdita per il cinema! (In 10 cose che odio di te c'è anche Joseph Gordon Levitt, uno dei miei attori preferiti, scoperto per caso, in un articolo sul web che lo paragonava, fisicamente parlando, proprio a Ledger, in effetti c'è una bella somiglianza!)
    Con Dirty Dancing ogni volta che lo vedo faccio una bella ricarica di autostima: se ce l'ha fatta Baby...!
    E con "Le ragazze del Coyote Ugly" hai tirato fuori certi ricordi!! Avevo visto il video di "Can't Fight The Moonlight" e (attenzione! qui c'è un guilty pleasure nel guilty pleasure) avevo una cotta per l'attore! Solo per caso, anni dopo, ho scoperto che in realtà era la colonna sonora di un FILM cioè un film intero con il bel moretto!!
    Il mio (uno tra i tanti)guilty pleasure è "Pretty princess", con Anne Hathaway, tutti e due i film della serie. E ho da poco scoperto ci sarà un terzo film!! *_* Adesso che la Hathaway ha sfornato il suo primogenito inizieranno le riprese, non vedo l'ora di vederlo!


    RispondiElimina
    Risposte
    1. No vabbè Gioia tu sì che dai soddisfazioni! Non sapevo celassi i miei stessi guilty pleasures! Ahahaha
      Il moretto di Coyote era davvero carino, motivo per cui ti OBBLIGO a non cercare come è diventato oggi perchè si romperebbe l'idillio! XD
      Comunque sono d'accordo con te quella disagiata di Baby è una botta d'autostima per tutte!
      Un nuovo capitolo di Pretty Princess?!? Ma che notizia meravigliosamente trash mi hai dato? Ovvio che si guarderà e si amerà segretamente anche quello ! :D

      Elimina
  9. Ciao
    Mamma ho perso l'aereo mi piace.
    Un film che adoro tantissimo è Pratty Woman,,,,,,,,tro+












    Mamma ho perso l'aereo troppo bello Un film che stra adoro è Pratty Woman. Super anche Ghost.


    +

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, Pretty Woman piace anche a me! :D

      Elimina
  10. "Pretty Woman" è uno dei miei film preferiti e adoro "Dirty Dancing"!😍 Invece non ho visto "Le ragazze del Coyote Ugly" devo recuperare!👍
    http://gattaracinefila.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Recupera, recupera vedrai che ti piacerà! È molto leggero e carino! :)

      Elimina
  11. "Mamma ho perso l'aereo" ha segnato la nostra generazione, mi ricordo sempre tutti i film con tanto affetto. "Le ragazze del coyote ugly" è un altro film che ho amato tantissimo, poi sicuramente c'è "Pretty Woman" che non ho posso non mettere nel podio *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come non amare questi film che hanno segnato una generazione! *_*

      Elimina