TAG



Clicca sul
DIVANETTO D'ORO
per scoprire come vincere questo simpatico premio!
PALMARÈS:

Babol
Gioia
Irene



Per info o collaborazioni:
sofasophia.blog@gmail.com

Cookie's Policy

Powered by Blogger.

And the Liebster Blog Award goes to...

È con immenso piacere che vi comunico che ho ricevuto anche io il famoso Liebster Blog Award. Ringrazio di cuore GioiaLand che mi ha nominata e vi invito ad andare a curiosare il suo blog, anche lei è un'adepta della Sofàsophia, quindi troverete post interessanti su libri, serie tv, film, tag e molto altro.
Per coloro che ancora non conoscessero questo "premio" rimedio subito spendendo qualche parola riguardo al funzionamento.
Questa iniziativa nasce principalmente per dare visibilità ai blog esordienti affinchè possano raggiungere un numero maggiore di lettori, il funzionamento tramite cui questo avviene è il classico meccanismo a catena: io vengo nominata per aver un blog carino ed interesante e a mia volta nomino altri 10 blog che reputo carini ed interessanti. Affinchè la cosa non si riduca ad una mera catena di nomination rimbalzate qua e là vi è la particolarità che ciascun blog dovrà rispondere a 10 domande poste dal blogger da cui è stato nominato e porne altre 10, diverse da quelle ricevute, ad altrettanti blogger, quindi sbizzarrendosi a più non posso per stuzzicare la nostra curiosità e quella dei lettori.
Ora, però, tocca a voi curiosare tra le risposte alle domande che la cara GioiaLandmi  ha posto, vediamo un po' cosa le interessa scoprire.


(I blog nominati, e le domande che ho inventato per loro, li troverete al fondo del post!)

1 - Compri libri online? Se sì, quali sono i tuoi siti preferiti?


Assolutamente sì, compro libri online fin da quando io ne abbia memoria, il motivo principalmente è il fatto che mi interesso sempre a libri, di narrativa o saggistica, un po' desueti o poco conosciuti e quindi di difficile reperibilità nelle librerie fisiche. Il sito che maggiormente soddisfa le mie necessità è Amazon, lo trovo uno dei siti di e-commerce migliori nel web, offre un servizio serio e qualitativamente eccellente. A volte, però, capita che alcuni libri non siano disponibili, in quel caso mi avvalgo di IBS o LibreriaUniversitaria, che trovo egualmente validi. Alcune volte mi è capitato di dover ordinare dei libri da siti di minor popolarità rispetto a questi che ho citato, siti sconosciuti ai più, a volte anche esteri, che, però, per fortuna hanno sempre portato a termine la consegna. In definitiva il mio metodo per acquistare un libro online è cercare su google il sito in cui viene venduto e poi tra i vari risultati scegliere quello che per me è più affidabile e/o conveniente.



2 - Un libro che ti ha fatto ridere e uno che ti ha fatto piangere.

Per me è una domanda complicata, perchè difficilmente piango e altrettanto difficilmente trovo qualcosa che mi faccia ridere di gusto. Leggo e guardo film principalmente per questo motivo, ovvero andare alla ricerca di quelle emozioni che raramente faccio traboccare. Chi è riuscito in questa impresa nel mondo di carta ed inchiostro? Di getto risponderei una saga che mi ha accompagnata nell'infanzia e che ha saputo regalarmi sia risate che momenti di forte commozione, ma la carta "Harry Potter" sarebbe troppo facile da giocare, così vi svelo invece il titolo di un libro che inaspettatamente mi ha fatto versare una lacrimuccia: Scrivimi ancora di Cecelia Ahern. Questa confessione mi costa fatica, perchè se già è un evento raro che io versi lacrime, lo è ancora di più che io lo faccia per storie romantiche. 
Questa è l'eccezione alla normalità, non saprei dirvi il motivo scatenante delle lacrime, probabilmente lo attribuirei al contesto emozionale del periodo in cui l'ho letto, alla particolare struttura narrativa del libro che mi ha incuriosita fin dall'inizio e che mi ha portato a divorarlo in un sol boccone in una sola notte, al fatto che comunque la storia d'amore tra i protagonisti è travagliata e non delle più rosee, tutti elementi, soprattutto quelli legati alla drammaticità, che comunque apprezzo da sempre sia in letteratura che nel cinema. 
Si rivela, a questo punto, più difficile scegliere il libro, che invece mi ha fatto ridere, perchè, per l'appunto, come dicevo prima, da sempre amo maggiormente le storie "tristi", ricche di drammi e colpi di scena imprevisti, direi, quindi, che il libro che più si è avvicinato a farmi ridere è in realtà una saga, ovvero "I love shopping" della Kinsella, perchè con il suo brio e la sua leggerezza Becky Bloomwood mi ha saputo regalare dei gran sorrisoni.

3 - Qual è l'ultimo libro che hai iniziato ma mai terminato?
Con mio grande rammarico devo dire Amore bugiardo di Gillian Flynn, ne avevo già parlato in un post qualche tempo fa, e me ne sono pentita amaramente perchè il film, invece, si è rivelato una gran bella sorpresa. Il motivo per cui ho abbandonato la lettura è il fatto che trovassi il ritmo iniziale piuttosto lento, e soprattutto trovavo snervante l'alternarsi dei PoV dei due protagonisti. Sicuramente un libro che non merita il destino che gli ho inflitto io, ma ribadisco che gli darò sicuramente una seconda opportunità non appena avrò un po' di tempo da dedicargli.

4 - Il miglior film tratto da un libro?
Riallacciandomi alla domanda precedente non posso che dire Gone Girl, che ho apprezzato sicuramente più del libro maldestramente abbandonato. Non posso però non citare dei grandi cult come Fight Club o Via col vento che ho amato follemente anche sul grande schermo. Tra i più recenti e popolari, invece, potrei dire Colpa delle stelle perchè non amo particolarmente la penna di John Green e quindi la versione cinematografica ai miei occhi è stata migliore di quella cartacea.

5 - Qual è l'autore di cui possiedi il maggior numero di libri?
Qua se la giocano vari autori, perchè solitamente se mi piace un libro ne compro automaticamente un altro dello stesso autore per scoprire se il mio interesse è stato un puro caso o se di base c'è uno stile affascinante ed uno sviluppo originale di idee. 
A colpo d'occhio guardando la mia libreria salta all'attenzione lo scaffale dedicato alla Rowling di cui possiedo tutta la bibliografia, ma non da meno è quello dedicato a Sophie Kinsella, di cui non ho mai nascosto la mia passione. Un discreto quantitativo di libri sono anche firmati Ian McEwan e poi ci sono i miei amatissimi Mammut di cui faccio la collezione e che in un solo volume raccolgono varie opere di uno stesso autore o argomento.

6 - L'ultima canzone che hai ascoltato?
Elle Goulding con Love me like you do è la mia canzone loop del momento.

7 - Hai particolari manie da lettore? 
Assolutamente sì, ho anche dato il via alla rubrica "Io e le mie ossessioni" per raccontarle tutte. Tra le prime che mi vengono in mente ci sono: la mania di volere i libri di uno stesso autore tutti della stessa collana editoriale; acquistare sia la versione e-book che quella cartacea di uno stesso libro, il più delle volte perchè faccio un acquisto in massa di e-book e poi quelli più meritevoli, o che comunque mi son piaciuti di più, li acquisto cartacei per inserirli nella mia "collezione"; mai leggere fuori casa, quando leggo mi piace immergermi a 360° in quello che sto leggendo e perciò non voglio nessuna distrazione, pertanto riesco a leggere prestando tutta la mia attenzione solo quando sono a casa possibilmente da sola, da qui anche la mia abitudine di leggere di sera prima di dormire, o il più delle volte al posto di dormire; prediligo leggere saghe già concluse perchè le attese mi logorano, quindi spesso e volentieri aspetto che, soprattutto le trilogie, vengano concluse e poi inizio a leggere i libri uno di seguito all'altro senza interruzioni. Queste sono solo alcune delle mie manie, le altre le potrete trovare sviscerate nella nuova rubrica del blog.

8 - Segui qualche serie tv?
Ne seguo anche troppe, tra quelle non ancora concluse cito le mie preferite: Shameless, Hart of Dixie, Game of Thrones e Orange is The New Black.

9 - Il momento della giornata che preferisci per leggere?
Come dicevo poco fa, la sera prima di dormire, ma a volte, specialmente quando sono sola a casa, mi piace prendermi un'intera giornata dedicata alla lettura, ma purtroppo sono occasioni molto rare a causa dei numerosi impegni che oberano le mie giornate.

10 - Hai la possibilità di vivere da protagonista in un libro, quale scegli?
Vorrei vivere una giornata di shopping illimitato con Becky Bloomwood a spasso nella Grande Mela.


Giunta al termine di quest'intervista, in cui mi sono dilungata un po' troppo forse, vi comunico i 10 blog a cui assegno a mia volta il Liebster Blog Award: 


e le domande a cui a loro volta dovranno rispondere se ne avranno voglia:

1. Il film cult che a te proprio non è piaciuto.
2. Il programma tv che vorresti eliminare all'istante dalla faccia della terra.
3. Il primissimo libro letto per diletto personale.
4. La serie tv che maggiormente ti ha deluso.
5. Tre film per tre stati d'animo (per empatia e/o dispatia)
6. Un libro di cui hai sempre sentito parlare ma che non hai ancora letto o non leggerai mai.
7. Un programma tv, non attualmente trasmesso dalle tv italiane, che vorresti vedere o rivedere in tv.
8. Il finale di stagione di una serie tv che più ti ha stupito (in negativo e/o positivo)
9. Progetti futuri per il tuo blog.
10. Tre buoni motivi per seguire il tuo blog.

Cari blogger, se deciderete di partecipare a questo tag, ricordatevi di linkarmi il vostro post con un commento! Sono curiosa di leggere le vostre risposte!
                                                                                                            

29 commenti:

  1. Grazie cara...dammi un po di tempo e risponderò sicuro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto il tempo che vuoi, non c'è fretta! Poi linkami il post, però, perchè voglio curiosare le risposte!!! XD

      Elimina
  2. carinissimo...
    ma davvero Amazon è meglio del sito della Mondadori per acquistare libri?
    scusa l'ingenuità ma sono una novellina dello shopping online

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Migliore non saprei dire, anche la Mondadori ha un sito serio ed efficiente però in base alla mia esperienza personale posso dirti che se hai bisogno urgentemente di un libro (così come di un qualsiasi altro prodotto) Amazon con il servizio Prime te lo recapita addirittura il giorno dopo, servizio che, invece, non offre la Mondadori, nonostante i suoi tempi di consegna siano abbastanza celeri. Su Amazon, inoltre, spesso e volentieri ci sono sconti e ribassi, questo lo fa anche Mondadori, a cui va, tra l'altro, riconosciuto il basso prezzo di spedizione (sui tre euro se non sbaglio), però il vantaggio che secondo me offre Amazon, e che quindi me lo fa preferire, è la varietà che è sicuramente maggiore rispetto al catalogo Mondadori.
      Alla fine se vuoi ordinare libri facilmente reperibili se la giocano bene entrambi, ma parlando nello specifico di libri desueti e poco conosciuti direi che vince Amazon a mani basse! :) :) :)

      Elimina
  3. Orgogliosa di essere una sostenitrice della Sofàsophia "filosofia" :D
    Mi sono segnata Scrivimi ancora, ho cercato informazioni e ho visto che è ambientato in Irlanda, io adoro l'Irlanda, quindi devo leggerlo!! Considero il libro Amore bugiardo quasi come un'integrazione al film che va a dare maggiore spazio alla psicologia dei protagonisti. Il film è sicuramente di maggiore impatto! Io ho solo 2 Mammut, ma apprezzo tantissimo l'idea di fondo, anche se sono un po' scomodi per la lettura, sono sicuramente pratici dal punto di vista economico! Pollice in su per Love me like you do, loop anche per me!
    Grazie mille per aver risposto!!
    A presto.
    Gioia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo con piacere che abbiamo parecchie cose in comune! Ti consiglio vivamente Scrivimi ancora perchè è davvero molto particolare e coinvolgente, quando lo leggerai sarò curiosa di sapere le tue impressioni! Tienimi aggiornata mi raccomando! Anche io trovo scomodissimi i Mammut per la lettura, però li colleziono perchè mi piace proprio la loro "presenza scenica" nella libreria, mi piace il loro formato e la loro grafica! XD Sono matta lo so! Ti ringrazio ancora per la nomination, mi piacciono tantissimo questi tag, spero proprio di poter collaborare con te nuovamente! :)
      A presto!

      Elimina
  4. Ciao! Ho letto con piacere questo post e poi mi sono aggiunta ai lettori fissi.
    Non ti conoscevo ancora e per me è stato un piacere aggiungermi!

    Spero ti andrà di fare un salto da me, ti aspetto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Il piacere è il mio, è sempre fantastico trovare nuovi lettori entusiasti del blog! Ho sbirciato il tuo e devo dire che è meraviglioso, ti sei guadagnata una nuova follower! A presto! :) :) :)

      Elimina
  5. Grazie mille carissima ^^' felicissimo di che il mio sia definito un blog carino :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevo non nominarti! E comunque il tuo blog non è solo carino, è decisamente anche molto interessante! Ora, però, aspetto le tue risposte alle domande! :D

      Elimina
    2. Che sono arrivate, anche se con vago ritardo T.T

      Elimina
  6. Grazie mille, io sono quaggiù da così poco che non ho presente moltissimissimi blog neonati, ma ho proseguito la catena come riuscivo :)
    http://comeneifilm.blogspot.it/2015/04/liebster-award-ossia-sono-appena.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina che sei stata a farlo lo stesso! Ho apprezzato molto le tue risposte e ti ribadisco che il tuo blog merita di accrescere la sua popolarità. Sono sicura che pian piano le soddisfazioni arriveranno! Grazie per aver partecipato! :)

      Elimina
  7. Grazie infinite, mi rendi felicissima!
    Per scelta personale non assegnerò Liebster ad altri blog ... ma ho apprezzato tantissimo!
    Contenta di essere una tua lettrice ... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati, grazie a te per essere una mia lettrice, ne sono lusingata. Non ti preoccupare per i Liebster, mi dispiace solo per le domande perchè mi sarebbe piaciuto scoprire le tue risposte. Sono sicura, però, che ci sarà modo per conoscere meglio reciprocamente i nostri blog e interessi! ^_^

      Elimina
    2. Rispondo con piacere qui tra i commenti xke le domande sono molto simpatiche.
      1: il Padrino (nn mi giudicate);
      2: tutti quelli con Simona Ventura;
      3: un papà pazzesco (nn ricordo l'autore);
      4: the vampire diares (partito benissimo, proseguito da cani);
      5: tutti e 3 per empatia massima, Lucky number slevin (quando ti senti grintoso), Orgoglio e pregiudizio (quando cerchi romanticismo), Alien Vs predator (voglia di avventura spietata);
      6: i ponti di Madison County;
      7: Penny Dreadful (serie horror Usa ke riprende personaggi icone dell'horror classico);
      8: Lost (mi ha stupita nel bene e nel male);
      9: nn mollare anche ora che sto per diventare mamma a giorni (tra una poppata e l'altra scriverò mi auguro);
      10: discutere di Cinema in generale, scambiare opinioni e saperi cinematografici, condividere una stessa passione!
      Grazie Sophi!

      Elimina
    3. Che carina che sei stata, grazie mille!!! Penny Dreadful incuriosisce molto anche a me, vorrei dargli un'occhiata! Comunque passando a cose importanti.. non avevo idea del tuo dolce status, tantissimi auguri!!!!!!! :D :D :D Sarà un futuro cinefilo o una cinefilina? ^_^

      Elimina
    4. sembra che sarà una cinefilina! vediamo se ci hanno visto giusto ;))

      Elimina
    5. Tienici aggiornati! Auguroni! :*

      Elimina
  8. Grazie mille, che cosa carinissima! *____* Mi fai felicissima! <3
    Spero proprio di riuscire a postare le risposte... tempo permettendo, ne hai inserite di interessanti, per cui mi farebbe proprio piacere provare! ;D
    Ah, sono una grande fan del sito amazon anch'io... di recente ho ricominciato, oltre agli ebook per il kindle e ai bluray (ci sono sempre queste promozioni fantastiche, a cui proprio non si può resistere! XD) anche ad acquistare parecchi cartacei... soprattutto da quando ho scoperto che posso anche usare gli ordini su amazon per accumulare punti sulla mia tessera delle librerie Giunti, grazie a un accordo speciale fra loro e amazon, ehehe! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta anche io che tu abbia accettato di partecipare e sarò curiosissima di leggere le tue risposte! Prenditi pure tutto il tempo che vuoi, non c'è di certo fretta! :D Quella di Giunti e Amazon mi giunge nuova (scusa il gioco di parole, non ho resistito! XD) devo assolutamente informarmi! Quanti punti avrei potuto accumulare! :(
      Mi hai fatto scoprire una cosa utilissima! Grazie mille!!!!!

      Elimina
  9. Pazzi per il Cinema ha risposto alla nomination! :D
    http://www.pazziperilcinema.it/2015/04/candidato-al-liebster-blog-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mitico, corro a leggerti! Grazie mille per aver accettato! :D :D :D

      Elimina
    2. Grazie a te per la nomination! ^_^

      Elimina
  10. Ciaooooo!!! Carinissimo il tuo blog, mi sono fatta due risate a leggere le tue domande, mi piace quest'iniziativa proprio perché ci permette di conoscerci meglio! Mi sono iscritta ai tuoi lettori se ti va io sono qui... a presto spero ;)

    http://piccolemacchiedinchiostro.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e benvenuta! :) Ho dato un'occhiatina al tuo blog, da quel poco che ho visto già mi piace, sarò felice di seguirti con interesse! Se ti va, mi farebbe piacere che rispondessi al The Guest Corner che trovi in questo post http://sofasophiablog.blogspot.com/2015/04/chi-la-fa-laspetti-liebster-blog-award.html
      A presto!

      Elimina
  11. Ti ringrazio moltissimo per questo gran premio! ;-) Trovi le mie risposte e le mie nominations QUI:

    http://labaravolante.blogspot.it/2015/04/liebster-blog-award-fuoco-di-fila-di.html

    Grazie, Grazie, Grazie... E ancora Grazie! Cheers! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ma grazie a te! Sono proprio curiosa di sbirciare le tue risposte! Scappo a leggerle! A presto! :)

      Elimina